Commenta per primo

Alla terza giornata si sfidano Verona e Sassuolo due squadre che nella passata stagione, insieme al Livorno, hanno dominato la serie cadetta.

Il Verona di Mandorlini dovrà fare a meno di Luca Toni ma può contare su bomber Cacia, sul giovane Longo e su un Romulo che ha voglia di mettere in mostra le proprie qualità. Hallfredsson è un uomo di sostanza ma anche di qualità e merita fiducia al pari di Cacciatore e dell'estremo difensore Rafael.

Il Sassuolo potrebbe recuperare giocherà con il tridente composto da Zaza, Farias e il nuovo arrivato Antonio Floro Flores che porterà esperienza al reparto avanzato...schieratelo e non ve ne pentirete. Sì a Kurtic e Pegolo no a Ziegler e Gazzola.