12
Marco Fassone, ex amministratore delegato del Milan, parla a Radio Kiss Kiss, facendo un punto sulla Serie A, partendo dalla sfida tra Napoli e Juventus: "Napoli-Juve? Se vincessero gli azzurri per la città sarebbe un viatico straordinario a questa nuova stagione. La Juventus ci ha abituati ad avere una partenza lenta e poi a far valere la forza della sua rosa. Con l’addio di Ronaldo la Juventus ha fatto un passo indietro dal punto di vista della rosa. Il Napoli potrebbe approfittarne perché i bianconeri non sono ancora al meglio. Prima o poi Allegri troverà la quadra e la Juve lotterà per il titolo. De Laurentiis è a Napoli da tempo, ha dimostrato di essere lungimirante. Si è trovato a fare un cambio tecnico importante, la rosa è stata cambiata pochissimo perché lui è un conservatore. Sta gestendo il tutto da presidente navigato. Napoli da scudetto? Può essere l’anno buono, ma non lo metterei in primissima fila. C’è un livellamento generale verso il basso nel nostro campionato e non è detto che non possa essere un anno positivo per il Napoli".