Commenta per primo
Federico Chiesa compie oggi venti anni, ma il regalo dovrà farselo da solo: una prestazione nuovamente di altissimo livello dopo le ultime due uscite – contro Udinese e Benevento – un po’ in chiaroscuro. È una delle difficoltà della ‘famosa’ seconda stagione: tutti ti chiedono conferme continue. E in più c’è la questione-contratto. Ma Federico sta dimostrando con maturità di essere più forte di tutto.

RINNOVO - La Fiorentina - scrive l'edizione odierna de Il Corriere dello Sport - ha le idee chiare in merito e vuole offrire al giocatore un ulteriore prolungamento (adesso in scadenza giugno 2021) con un adeguamento che porterebbe Chiesa a guadagnare più di un milione di euro a stagione. Un ingaggio ritenuto adeguato per un giovane con nemmeno quaranta presenze in A e una situazione che verrà trattata economicamente in modo simile a quella di Giovanni Simeone. Certo, è necessaria la buona volontà e unità di vedute, perché se così non fosse e venissero prese in considerazione corteggiamenti delle big (come quello del Napoli, ad esempio) allora la situazione si complicherebbe alquanto.