19
Ultimo in classifica al Festival di Sanremo, primo negli streaming in Italia: è la parabola di Tananai. Il suo "Sesso occasionale" è diventato un vero e proprio tormentone, ma ora è stato scavalcato da un altro suo brano (dell'anno scorso): "Baby Goddamn". 

Il cantante (classe 1995, all'anagrafe Alberto Cotta Ramusino) tifoso dell'Inter ha concesso il bis di entrambi i pezzi nel suo concerto sold-out (come venerdì scorso a Torino, domani a Roma e venerdì a Firenze) di ieri sera al Fabrique di Milano, dove si esibirà ancora lunedì prossimo, quando sarà finito il campionato di calcio in Serie A e si conoscerà la squadra vincitrice dello scudetto

Sul palco è salito anche Fedez, che ha interpretato "Le madri degli altri" (nel testo c'è "Come la curva del Napoli") e ha annunciato l'uscita di una nuova canzone insieme a Tananai. Il quale lo ha ringraziato per essere stato "il primo artista a credere in lui". 

Tra gli spettatori Vip c'era la moglie Chiara Ferragni (osannata dal pubblico) e Fabio Rovazzi, che durante il concerto ha parlato con Fedez. Evidentemente i due hanno fatto pace, così come con J-Ax. Intanto Tananai si prepara al tour estivo con 18 date in tre mesi tra il 2 giugno e il 3 settembre e ha già fissato altri cinque concerti per maggio 2023: il 5 a Napoli, il 6 a Roma, il 10 a Firenze, il 13 a Padova e il 18 a Milano.