Commenta per primo
Giornata di chiusura oggi a Firenze del villaggio itinerante tra piazza Santissima Annunziata, piazza della Repubblica e piazza del Duomo per la prima edizione del 'Festival del Gelato' che si è tenuta in città a partire da venerdì scorso, con tanti stand e soprattutto maestri gelatai nei punti nevralgici del centro per far assaggiare gusti nuovi e spiegare i segreti del prodotto a livello artigianale. Non poteva mancare una variante del gusto alla mora, misto a yogurt, chiamato 'cuore viola' o 'Fiorentina'. 'La riscoperta del gelato, nato in questa città con il buon Talenti, non poteva non avere una sua variante che richiamasse l'amore della gente per la sua squadra di calcio' ha spiegato in sede di presentazione del Festival il vice sindaco e assessore allo sport del Comune di Firenze Dario Nardella.