2
Dopo la prima posizione conquistata dalla Fiorentina Esports nel girone A, nella giornata di ieri si è concluso anche il girone B della eSerie A. A trionfare nell’unico gruppo formato da cinque squadre, definito anche il “girone della morte”, è stato il Cagliari Calcio Esports. Le prestazioni di Daniele “Dagnolf96” Tealdi e Francesco “Obrun2002” Tagliafierro hanno permesso ai sardi di ottenere la prima posizione. La compagine rossoblù era una delle osservate speciali all’inizio della competizione: il duo formato da Dagnolf96 e Obrun2002 si è dimostrato all’altezza delle aspettative, concedendo appena 11 gol (miglior difesa del girone B). Il primato garantisce il passaggio al secondo turno di Winner Bracket, ad una sola vittoria dalla qualificazione alle Final Eight.

Secondo posto ottenuto in extremis per il Benevento Esports|UT7. Danilo “Danipitbull” Pinto si è dimostrato un player molto difficile da affrontare e la seconda posizione è il giusto risultato per il gioco espresso: il club giallorosso è stato quello a mettere a segno più gol, ben 20. Dopo un girone di andata chiuso da imbattuto sono arrivate le sconfitte con Cagliari Calcio Esports e Genoa Esports, ma la vittoria nell’ultimo turno contro la Sampdoria Esports permette a Danipitbull di agguantare il secondo posto.

Percorso altalenante per il Genoa Esports di Gabriel “Gabry” Llaho. Le due sconfitte iniziali con Cagliari Calcio Esports e Benevento Esports|UT7 condizionano il cammino dei grifoni, ma l’esperto player rossoblù si rilancia vincendo entrambi i derby con la Sampdoria Esports. Nel secondo incontro tra le due genoane decisivo un gol di Gabry nei minuti di recupero: la vittoria regala tre punti pesantissimi al Genoa Esports e condanna matematicamente la Sampodoria Esports all’ultimo posto.
Non riesce ad evitare la Loser Bracket lo Spezia Esports, che chiude al quarto posto. Per Matteo “Margamat01” Margaroli sono fatali le tre sconfitte nel girone di ritorno: la debacle contro il Cagliari Calcio Esports nell’ultimo match chiude definitivamente le speranze nel controsorpasso al Genoa Esports.

Partirà dalla Loser Bracket anche la Sampdoria Esports, con Mattia “Lonewolf92” Guarracino e Francesco “Alvioh” Alviani che ottengono una sola vittoria nel girone. Troppi i 28 gol subiti dai blucerchiati, che nel corso delle gare riescono a mettere in difficoltà gli avversari ma non ad arrivare alla vittoria. Per la Sampdoria Esports un’ultima chance ai Playoff: risalire dal Loser non sarà facile, ma i doriani hanno il dovere di provarci.

Archiviati i gironi A e B, tra martedì 16 e mercoledì 17 si giocheranno i restanti due gruppi. Al termine della Fase a gironi si delineerà il quadro completo dei Playoff: da quel momento sarà vietato sbagliare. Restate sintonizzati sulle pagine di Calciomercato.com per non perdere gli aggiornamenti sulla eSerie A.