4
"Togliete Diego Armando Maradona da FIFA Ultimate Team". Nuovo scontro in vista per Electronic Arts, questa volta al centro della disputa finisce il compianto Pibe de Oro che all'interno di FUT ha una carta Icon tra le più ambite in tutto il gioco, visti l'overall di 97 e valori singoli molto alti. Come riferisce Infobae, un tribunale argentino avrebbe dato ragione a Sattvica, compagnia dell'avvocato Matias Morla, secondo cui EA avrebbe firmato un accordo con l'ex amico e manager di Maradona, Stefano Ceci, che tuttavia non sarebbe stato in grado di dimostrare di avere i poteri legali per farlo. Di conseguenza, questo avrebbe invalidato l'accordo stesso per lo sfruttamento dell'immagine di Diego e sarebbe stata richiesta la rimozione di tutte le carte: per ora nulla e cambiato, Maradona è regolarmente presente su FIFA 21 e FIFA 22, non si esclude che l'accordo possa essere rinegoziato per permettere ai gamer di continuare a utilizzare l'iconico Dieci.