Commenta per primo

La Federcalcio ha deciso di donare 100 mila euro per sostenere l'impegno umanitario della Croce Rossa Italiana in favore delle popolazioni colpite dalle inondazioni in Pakistan. Lunedì prossimo alle 10.30 nella sede della Figc in Via Allegri a Roma il presidente Giancarlo Abete consegnerà al commissario straordinario della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca l'assegno alla presenza dell'Ambasciatore del Pakistan in Italia Tasnim Aslam.

"Il Pakistan è un paese in ginocchio - spiega Rocca - sono 21 milioni le persone colpite dalle inondazioni donne uomini e bambini hanno bisogno di tutto: cibo, acqua potabile, cure mediche e un luogo sicuro dove ripararsi. Questa è una delle più grandi catastrofi umanitarie della storia". Il commissario straordinario della Croce Rossa ha infine ringraziato il presidente Abete e tutta la Figc "per la loro grande generosità, il mondo del calcio - conclude - ancora una volta si dimostra campione di umanità e importante cassa di risonanza per veicolare messaggi di solidarietà".