51
Questa sera è andata in scena la finale di andata della Coppa Italia Primavera: si sono affrontate Milan e Torino, le due finaliste dell'edizione 2017-18, alle 20.30 presso lo Stadio Filadelfia del capoluogo piemontese. Il match è terminato 2-0 per i granata, con i gol dell'ex Inter Butic e di Rauti. Il ritorno è in programma venerdì 13 aprile alle 20.30 presso lo Stadio San Siro di Milano. Vittoria giusta per il Toro, anche se forse il Milan avrebbe meritato almeno un gol: tutto si deciderà tra una settimana a Milano. I rossoneri in semifinale avevano superato l’Atalanta in un doppio confronto che aveva visto Dias e compagni imporsi per 2-0 nella sfida di andata e per 3-2 nel ritorno. Decisiva la vittoria per 2-1 del Torino contro la Roma per assicurare ai granata il passaggio del turno e la conquista del pass per l’ultimo atto della competizione nazionale, vinta nel 2017 dalla Roma. Il Milan ha vinto l'ultima volta nel 2010, mentre i granata addirittura nel 1999. I tecnici Lupi e Coppitelli hanno mandato in campo la migliore formazione possibile: Il Milan vuole un trofeo che in bacheca manca dalla stagione 2009-10: allora allenato da Giovanni Stroppa, ora tecnico del Foggia, pareggiava 1-1 la finale d'andata contro il Palermo di Pergolizzi. mentre all ritorno, a San Siro, ci pensò Simone Verdi ad aprire le danze, prima del raddoppio di Zigoni. La prima Coppa Italia di categoria, invece, arrivò nella stagione 1984-85: rossoneri allenati da Fabio Capello e guidati in campo da due giovani di belle speranze, Paolo Maldini e Alessandro Costacurta, vinsero 1-0 l'andata, a Rogoredo, contro il Torino e persero il ritorno per un gol di Comi al ritorno al Filadelfia (arbitrato da Pierluigi Collina), ma riuscirono a sconfiggere i granata dal dischetto.

h 20.30 Stadio Filadelfia, Torino: Torino-Milan 2-0
52' Butic (T), 55' Rauti (T).

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Torino:
 Coppola, Gilli, Fiordaliso, Burnham, D'Alena, Borello, Oukhadda, Butic, Rauti, Capone.

Panchina: Zanellati, Gemello, Samké, Bianchi, Celeghin, De Angelis, Ruggiero, Panaioli, Leveque, Filinksy, Bianchi, Valerio.

Milan: Guarnone, Bellanova, Torrasi, Gabbia, Pobega, Tsadjout, Dias, El Hilali, Mastour, Bellodi, Campeol.

Panchina: Cavaliere, Sportelli, Forte, Bargiel, Capanni, Larsen, Sanchez, Brescianini, Finessi, Negri, Chiarparin, Bianchi.

LA CRONACA:

92' - Incredibile occasione per il Milan, dagli sviluppi di una rimessa laterale in posizione offensiva il portiere del Torino Coppola esce dai pali mancando il pallone. La sfera lo sorpassa ma nessuno a porta vuota riesce a segnare.

80' - Salvataggio incredibile di Ferigra: Tsadjout salta Coppola e batte a colpo sicuro, ma il numero 4 del Torino si frappone e toglie la palla dalla rete.

75' - Fiordaliso salva il Torino: il Milan prova una verticalizzazione all'indirizzo di Forte che tira. Coppola non trattiene la palla che finisce sulla palla di Dias, che tira immediatamente ma la sfera impatta contro Fiordaliso ed esce in corner.

55' - GOL DEL TORINO, uno due pazzesco del Torino che mette in ginocchio il Milan. La formazione granata riparte da un calcio d'angolo battuto dal Milan, Oukhadda conduce il contropiede servendo in area Rauti che batte Guarnone nell'uno contro uno

53' - Cambio nel Milan, esce Mastour entra Forte

52' - GOL DEL TORINO: Butic infila Guarnone. Bell'azione dei granata con Rauti che lancia Butic. Il numero 9 granata gestisce il possesso in area e batte il portiere milanista con un tiro a giro sul secondo palo.

44' - Ancora Butic, ancora Guarnone a salvare sull'attaccante del Torino.

41' - Ottima giocata di Tsadjout che con un tacco permette al Milan di ripartire: la palla finisce sulla fascia, dove Dias corre all'indirizzo proprio del centravanti rossonero, che va giù: non c'è fallo secondo il direttore di gara.

36' - Ancora Torino: Borrello non aggancia un pallone golosissimo in mezzo all'area, il Milan si salva.

32' - Altra occasione Toro: Guarnone neutralizza un pericoloso tiro di Butic.

27' - Prima occasione da gol: Borello parte largo a destra, prova ad accentrarsi e con il piede sinistro cerca il secondo palo della porta difesa da Guarnone, con la palla che finisce a lato.

9' - Ammonito Borello per simulazione in area di rigore.

1' - Partiti, è iniziata l'andata della Finale di TIm Cup