Commenta per primo

In attesa che il tecnico viola sciolga gli ultimi dubbi circa l'undici da mandare in campo stasera nel posticipo serale contro l'Inter a San Siro, decisive in questo senso le valutazioni prima medico e poi tattiche soprattutto per la scelta del partner di Giuseppe Rossi, con il ritorno alla convocazione di Josip Ilicic, salgono le quotazioni per il ruolo di vice Pizarro, quest'ultimo squalificato, di Marko Bakic. L'ex centrocampista del Torino sta aumentando in termini di considerazioni tecniche da parte dell'allenatore viola che lo vede non solo come alternativa nel ruolo di regista ma anche come interno da far ruotare per tutto il centrocampo. Al triplice fischio finale di domenica scorsa a Bergamo, Montella ha trascorso cinque-sei minuti a parlare proprio con Bakic dell'interpretazione che chiede a lui del ruolo di tuttocampista, con il montenegrino che è salito tantissimo nella considerazione del mister gigliato dopo una parte iniziale di ritiro di Moena un po' timida, e la prova tutt'altro che convincente del classe '93 di Budua nel ruolo di titolare nel test amichevole contro il Villareal ad inizio agosto scorso. Negli ultimi giorni la condizione fisica di Bakic è molto cresciuta, ed il numero 8 viola potrebbe anche partire titolare al posto di Massimo Ambrosini, sovrautilizzato nelle ultime settimane sia in Europa League che in campionato.