Commenta per primo
Uli Ferber, agente di Mario Gomez, dalle colonne della Bild parla del suo assistito: "Possibilità che adesso vada via dall'Italia nonostante il contratto fino al 2017? Due settimane fa dopo la semifinale contro la Dinamo Kiev Mario è stato descritto ancora come un eroe. Non bisogna mai esagerare troppo, sia in un senso che nell'altro. Non vi è alcun cambiamento di pensiero da parte nostra, ed anche dalla Fiorentina non è arrivato alcun segnale nuovo. Mario si sente a casa a Firenze. Ed è ancora lì che vuole raggiungere i suoi obiettivi".