Commenta per primo

Ai microfoni di Radio Bruno Toscana è intervenuto Eduardo Espejo, procuratore di Joaquin, facendo il punto della situazione sul futuro del suo assistito. 'L'ultima intenzione del giocatore' ha dichiarato l'agente 'è quella di spaventare i tifosi. Entro la fine del mercato discuteremo con la società, visto che manca ancora un anno alla fine del contratto. Il rinnovo? Non mi piace parlare per ipotesi, ci deve essere dialogo tra le parti. Stiamo aspettando una chiamata dalla Fiorentina, nei prossimi 30 giorni può succedere di tutto. Lui è ancora un giocatore della Fiorentina ed ha un anno di contratto, prenderemo una decisione che vada bene ad entrambi'.