Commenta per primo
Ulisse Savini, agente del difensore del Sunderland in prestito alla Fiorentina Modibo Diakitè, ha parlato del futuro del proprio assistito ai microfoni di Lady Radio: "A gennaio potevamo anche scegliere un'altra squadra ma volevamo la Fiorentina e quindi abbiamo aspettato fino all'ultimo. Futuro in viola? Modibo rimarrebbe ad occhi chiusi, si è trovato benissimo sia con l'allenatore che con i compagni, poi Firenze gli piace moltissimo. Il suo valore? Dipende da come lo valuterà il Sunderland. Se lo vorrà trattare come un possibile titolare allora avrà un costo, altrimenti, se lo dovesse ritenere ancora un esubero allora l'investimento sarebbe molto meno oneroso".