Commenta per primo

Non dimentico cosa dicevano  dei gruppetti, che erano larghe minoranze, l’anno scorso, ovvero che per vincere bisogna spendere e i Della Valle non lo fanno. Abbiamo dimostrato con la stagione scorsa, con l’intelligenza delle due persone che si occupano del mercato, ovvero Prade’ e Macia, grazie a cio’ che ha fatto il presidente Cognigni, e all’entusiasmo e al sostegno economico che ci hanno messo Diego ed Andrea Della Valle, che è stato possibile ricostruire una squadra che è arrivata ad un passo dalla Champions’.  Lo ha dichiarato il direttore della rivista’Class’ e consigliere d’amministrazione della Fiorentina, Paolo Panerai,ieri pomeriggio a margine del convegno ‘Crescere fra le righe’, in corso di svolgimento presso Borgo la Bagnaia, in provincia di Siena.’L’intelligenza di Prade’ e Macia, le loro conoscenze hanno fatto si che la squadra potesse essere ricostruita senza fare gli investimenti che erano stati fatti in maniera ingente negli anni precedenti.- ha aggiunto il consigliere d’amministrazione viola -  Giuseppe Rossi siamo convinti che dara’ grandi risultati. Abbiamo preso un giocatore con lui che, se fosse stato messo sul mercato, sano, sarebbe costato venti-trenta milioni di euro