Commenta per primo
Il Club Manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni ha parlato a La Repubblica di mercato e altri temi legati alla società gigliata:

CHIESA - "La volontà della società è quella di trattenerlo per almeno un altro anno. Federico è un bravo ragazzo, un giocatore eccezionale che sicuramente ha un grande futuro davanti a sé. Sta bene a Firenze, è legato a noi e alla città, ha un contratto fino al 2022 e il presidente vuole tenerlo. In programma, dopo l’Europeo U21, c’è una chiacchierata con babbo Enrico. Non ho avvertito la voglia di andare via subito da parte del giocatore. Ma la volontà della Fiorentina non è soltanto quella di trattenere Chiesa: vogliamo trattenere anche tutti gli altri top che abbiamo in rosa"

BATISTUTA NEL CLUB - "Bisognerà vedere più avanti come si evolverà la situazione. Ci ho cenato, ha il cuore viola"

WOMEN'S - "A proposito di calcio femminile, Rocco crede molto in questo movimento e sono certo che sarà uno strenuo sostenitore dei programmi di sviluppo della Fiorentina Women’s"

DELLA VALLE - "Ho capito subito che non c’era più la volontà di investire. Non mi aspettavo la cessione, ma c’era bisogno di nuovi stimoli"

COMMISSO - "Ho raccontato a Rocco cosa voglia dire essere fiorentini e tifare questa maglia. Un legame unico. Penso che abbia apprezzato il mio modo di fare. Ha un approccio differente, come piace ai fiorentini"