18
Con il seguente comunicato, la Fiorentina ha reso noto il rientro del presidente Rocco Commisso negli Stati Uniti. Il numero uno viola avrebbe dovuto trattenersi fino a dopo Natale, ma una salute cagionevole ha portato alla scelta del ritorno Oltreoceano: 

"ACF Fiorentina comunica che il Presidente Rocco Commisso, arrivato in Italia già con una fastidiosa polmonite, d’accordo con lo staff medico della Società e lo staff medico che lo segue in America, ha deciso di rientrare negli Stati Uniti nella giornata di oggi. 

Le condizioni climatiche non favorevoli e la situazione medica da monitorare hanno suggerito di optare per questa soluzione.

La Famiglia Viola augura al suo Presidente un buon rientro".