20
Da una parte la doppia vittoria con Cremonese e Twente tra campionato e Conference League, dall'altra la ricerca di una mezz'ala da regalare a Italiano. La Fiorentina è al lavoro tra campo e mercato, i dirigenti hanno ristretto il cerchio a due obiettivi in mezzo al campo: Bajrami e Barak. Per il primo ci sono stati dei contatti con l'Empoli dove potrebbe tornare Zurkowski come contropartita, Barak è rimasto fuori nel debutto del Verona in campionato e potrebbe lasciare i gialloblù; piace anche Kocku, che nelle ultime ore ha scartato l'ipotesi di un arrivo a Firenze. 

CONTATTI - Negli ultimi giorni, in pole è salito Antonin Barak, il centrocampista del Verona che piaceva anche al Napoli. La pista azzurra col tempo si è raffreddata, la società ha fatto altre scelte - presi in un colpo solo Raspadori, Simeone e Ndombele - e così la Fiorentina ha messo nel mirino il centrocampista ceco. Nei giorni scorsi ci sono stati i primi contatti con il Verona per capire la fattibilità dell'operazione: i viola hanno chiesto il giocatore in prestito ma in caso di cessione i gialloblù vogliono fare cassa; prestito sì, ma con obbligo di riscatto. Oppure cessione a titolo definitivo. La cifra richiesta si aggira intorno ai 15 milioni di euro. La Fiorentina cerca una mezz'ala, primi contatti per Barak.