31
Dopo la clamorosa gaffe commessa da Carlo Tavecchio, candidato alla presidenza della Figc, il presidente esecutivo della Fiorentina Mario Cognini ha rilasciato alcune dichiarazioni, sul sito della società viola, che spiegano come il club non appoggerà più la candidatura del presidente della Lega Nazionale Dilettanti.

IL COMUNICATO - "L'Acf Fiorentina fedele ai propri valori etici e civili, alla luce delle recenti affermazioni del signor Tavecchio ritiene non più sostenibile la sua candidatura alla presidenza della Figc". La società viola è il terzo club che non sosterrà Tavecchio: si unisce a Roma e Juventus.