Commenta per primo
Il mistero si infittisce. Perché se da un lato continuano a filtrare conferme sul fatto che Pantaleo Corvino rimarrà al suo posto nonostante tutto (magari con un nuovo collaboratore al suo fianco), dall’altro arrivano segnali di difficile interpretazione. Secondo quanto riportato da Violanews.com, infatti, da qualche giorno il direttore generale dell’area tecnica della Fiorentina avrebbe messo in stand by alcune situazione di mercato: appuntamenti rimandati con agenti e intermediari, possibili trattative congelate fino a data da destinarsi. Il motivo? Non è dato saperlo, al momento, e non è da escludere che tutto sia dovuto alla delicatissima situazione di classifica col rischio retrocessione non ancora scongiurato. Resta il fatto di un cambio di atteggiamento recente di Corvino che, pure, già nei mesi scorsi aveva iniziato gli incontri preliminari in chiave mercato. E di uno scenario di riorganizzazione societaria ancora nebuloso, che la Fiorentina annuncerà solo alla fine della stagione.