Non sono bastate le parole di Ljajic al Corriere della Sera, il tifo viola ha condannato il fantasista serbo e si è schierato con l'ex allenatore scadendo cori inequivocabili.

C'è poco da ridere anche per Claudio Ranieri, candidato alla panchina della Fiorentina per la prossima stagione. La Fiesole ha riservato al tecnico romano solo cori di contestazione e di scherno