3
Oggi è il giorno di Vincenzo Italiano alla Fiorentina. In giornata è previsto il faccia a faccia tra l'allenatore e il patron dello Spezia, Robert Platek. Che ha gradito la telefonata del presidente viola Rocco Commisso, ma è ancora irritato col proprio tecnico. 

La Fiorentina è pronta a pagare la clausola rescissoria da un milione di euro. Ma, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, la questione verrà chiusa con la società viola che dirotterà in Liguria uno o due dei suoi giocatori. Oltre a Saponara, già protagonista nell'ultimo campionato con la maglia dello Spezia, potrebbe essere girato il promettente difensore Ranieri. 

Intanto lo Spezia pensa a Davide Nicola come nuovo allenatore per il dopo Italiano. In alterntiva si fanno i nomi di Corini, Maran e Liverani. Ma non si esclude un colpo di scena: un giovane tecnico straniero.