11
Il ritiro è alle porte ma a Firenze tiene banco quasi esclusivamente il mercato. La squadra di Stefano Pioli sosterrà oggi il terzo giorno di allenamenti prima della partenza per Moena - prevista per domani mattina - nonostante i tanti indisponibili ed una rosa momentanea composta per larga parte da giovani o da esuberi rientranti dai prestiti. Borja Valero, Kalinic e Bernardeschi, sono questi i nomi che alimentano il mercato in uscita, tra chi ha chiesto di essere venduto e chi invece sembra ormai aspettare solamente l'ufficialità. Ma Pantaleo Corvino, al netto delle cessioni, è attivo anche sul fronte degli acquisti.

EYSSERIC AD UN PASSO - È sicuramente il profilo meno conosciuto tra quelli che gravitano negli obiettivi viola. Valentin Eysseric, trequartista classe '92 cresciuto nel Monaco e nell'ultima stagione al Nizza, dove ha totalizzato 14 presenze ed una rete, sembra essere a un passo dallo sbarco a Firenze. Un interessamento nato da varie settimane e una trattativa entrata nel vivo: 3,5/4 milioni di euro più bonus saranno versati nelle casse dei francesi, mentre manca la definizione di alcuni aspetti contrattuali dell'accordo.

POLITANO SCATTA VERSO FIRENZE? - Il probabile sostituto di Bernardeschi è, al momento, di proprietà del Sassuolo: i contatti per Matteo Politano però proseguono. Non si è ancora vicini alla chiusura dell'operazione, ma i viola e l'agente si sono già incontrati per sondare il terreno. La società neroverde - condizionata anche dalla possibile uscita di Berardi, da cui passa molto dell'operazione Politano-Fiorentina - parte da una valutazione molto alta, sebbene Corvino creda di poter limare questo aspetto e portare la cifra finale tra i 12 ed i 15 milioni di euro. La strada è ancora lunga.

FUORI KALINIC, DENTRO SIMEONE - Al momento ha sbaragliato la concorrenza. Giovanni Simeone ha superato tutti nelle gerarchie degli uomini di mercato viola: l'attaccante del Genoa è il primo della lista per quanto riguarda il ruolo di sostituto di Kalinic, promesso sposo del Milan. Il Grifone chiede tra i 20 ed i 25 milioni di euro per il cartellino dell'argentino, ma la Fiorentina cercherà anche qui di abbassare le pretese dei genovesi. Il Torino sembra essere in svantaggio, ma la partita è ancora aperta. Corvino in settimana ha avuto in programma un incontro con Leo Rodriguez, l'agente di Simeone. Resta, soprattutto, da convincere il Genoa.

DAI GIOVANI ALLE NECESSITÀ - Resta vivo anche l'interesse per Joaquin Ardaiz, attaccante uruguaiano classe '99 con già 28 presenze in campionato all'attivo con il Danubio. Componente della Nazionale under-20, era stato accostato ai viola già a gennaio. Il suo agente Marcelo Simonian si è sentito con Corvino nelle ultime settimane, ma non ci sono ancora offerte concrete. La cifra necessaria per il suo trasferimento supera i 10 milioni di euro. In arrivo anche il centrocampista Amar Kassè. Servirà poi comprendere cosa servirà al tecnico nel corso della preparazione: dalle sue richieste nasceranno ulteriori indizi.