2
La trasferta di Udine non sarà una trasferta come tutte le altre per la Fiorentina. Lo scorso 4 marzo, proprio lì, prima della gara con l'Udinese, i viola e il calcio italiano hanno subito la tragica perdita di Davide Astori. 

A quasi un anno di distanza, la società, così come i compagni di squadra e di Nazionale non hanno mai smesso di ricordare il proprio numero 13, che indicano dopo ogni gol. 

Stefano Pioli, fantastico nella gestione del gruppo dopo una situazione così difficile, in un'intervista a Dazn, parla di Astori.