Commenta per primo

Dopo aver saltato la sfida con il Milan, Stevan Jovetic non vede l'ora di tornare in campo.

"Farò di tutto per rientrare a Palermo, ho tanta voglia di giocare - spiega il montenegrino della Fiorentina in conferenza stampa -. E mi sarebbe piaciuto andare agli Europei con il Montenegro: purtroppo non è andata bene, vorrà dire che in Europa andrò con la Fiorentina".

"Sto facendo di tutto per tornare a Palermo dove la scorsa stagione conquistammo la prima vittoria esterna, speriamo di ripeterci domenica - ha detto Jovetic - L'obiettivo mio e dei compagni è tornare nelle coppe europee, è troppo bello, ci proveremo anche se non sarà facile, ci sono almeno 6-7 squadre forti che lottano per lo stesso traguardo. Però da qui alla fine manca ancora tanto".

"Mi è dispiaciuto per la mia gente e il mio Paese non aver saputo sfruttare col Montenegro l'occasione di andare agli Europei - ha aggiunto il viola -. Devo ancora migliorare tanto, anche nell'italiano. Ma sono soddisfatto. E' stato bello rivedere tanti tifosi sabato al Franchi. Delio Rossi? Si è visto in campo che la squadra ha dato tutto. Io seconda punta? Gioco dove mi dice l'allenatore ma è un ruolo che mi piace parecchio".