274
Manca davvero solo l'ufficialità: Arthur Cabral è l'attaccante che la Fiorentina ha scelto per il dopo-Vlahovic. Una trattativa che affonda le proprie radici nelle scorse sessioni di mercato e che è stata portata avanti in maniera molto rapida una volta sciolto il nodo legato all'ormai ex centravanti viola, prossimo a trasferirsi alla Juventus. Cabral costerà 16 milioni bonus compresi, superando così Ikoné e Piatek come acquisto più costoso del mercato di gennaio della Fiorentina. 

A ORE LE VISITE - I test medici devono ancora essere fissati, ma è ragionevole attenderseli fra oggi e domani, entro il fine settimana invece se dovessero esserci delle lungaggini ulteriori. Anche perché il giocatore è stato già salutato dagli ex compagni del Basilea, tra i quali Matias Palacios, che gli ha dedicato una Instagram Story: "Grazie fratellino, ti voglio bene"