Commenta per primo

"Roncaglia sta attraversando un periodo di difficoltà sia dal punto di vista mentale che fisico. Ci può stare che Montella posso lanciare già in Coppa Italia un elemento come Diakité che ha voglia di rivalsa. L'ex Lazio ha forza fisica ed un buon senso della posizione. Mi auguro soprattutto che lo staff tecnico della Fiorentina lo faccia crescere dal punto di vista della condizione fisica considerando che ha giocato davvero poco negli ultimi due anni. Da quello che so è stato Montella a volerlo fortemente e quindi mi fido delle scelte del tecnico viola". Così l'ex difensore della Fiorentina Alberto Malusci, che a margine di un convegno sui settori giovanili italiani, tenutosi ieri a Torre del Lago, ha parlato ai microfoni di Calciomercato.com.

"Sono rimasto molto colpito dalle belle parole spese sulla Fiorentina e sul progetto futuro del club gigliato da Gonzalo Rodriguez. E' positivo che la società abbia pensato al suo rinnovo di contratto, fattore che ritengo sia fondamentale, come anche quello di Borja Valero. Il difensore argentino è un'eccellenza in Italia e sono sicuro che con Savic miglioreranno anche in termini di intesa. Sono molto contento anche per il momento che sta attraversando la squadra Primavera della Fiorentina. Le vere vittorie sono gli esordi di Capezzi in Europa League o le panchine recentemente collezionate da Venuti".

Chi pensa sia favorito per la vittoria del campionato?
"Può perderlo solo la Juventus. I bianconeri saranno motivatissimi anche in Europa League visto l'acquisto della sesta punta Osvaldo. Se però ci dovesse essere la sfida con la Fiorentina credo sarà molto equilibrata considerando quanto è sentita a Firenze ogni gara contro i bianconeri".