Commenta per primo
Maximiliano Olivera, giocatore dell'Olimpia e fresco campione in Paraguay, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Fiorentina.it in merito alla situazione della Fiorentina, società che detiene il suo cartellino: "Non me l’aspettavo e i giocatori neppure. Ho parlato con i sudamericani e mi hanno raccontato che è stato un brutto colpo per loro. Adesso va tutto male. Credo che il mister abbia deciso di non continuare per tutto quello che stava vivendo".