Commenta per primo

Pare che la rabbia nei confronti del suo ex allenatore Vincenzo Montella sia leggermente sbollita ma tutt'altro che passata. Antonino Pulvirenti non ha digerito l'accordo del tecnico con la Fiorentina, e abbia dato mandato al suo d.s. Nicola Salerno di bloccare ogni offerta da parte del club viola per i giocatori del Catania. Montella vorrebbe Francesco Lodi, trasformato (grazie anche a Pietro Lo Monaco, che ne suggerì l'impiego in una nuova posizione di campo) da trequartista a regista davanti alla difesa.

Il 28enne napoletano, che ha legami anche affettivi con la Toscana, si è goduto una vacanza in Sardegna mantenendo però i contatti con il suo procuratore, ed è pronto ad accettare l'offerta della Fiorentina, senza però arrivare allo scontro con il suo attuale presidente Pulvirenti. Il d.s. gigliato Pradè si muove a fari spenti, convinto di portare a compimento l'acquisto di Lodi, magari ai primi di agosto. Chissà che Pulvirenti, con il tempo, non diventi più mansueto.