Commenta per primo

Solo Gonzalo Rodriguez e Davide Astori sono certi del proprio futuro. Per la difesa della Fiorentina la prossima estate sarà tempo di rivoluzione. Per Astori la Fiorentina dovrà sborsare al Cagliari poco più di 5 milioni. Cifra pattuita con l’obbligo di riscatto alla base dell’operazione della scorsa estate. Tutti gli altri membri del reparto arretrato sono in dubbio. Roncaglia, il cui contratto con la Viola scade tra meno di due mesi è certo dell'addio. Sepe è fuori rosa e anche Tatarusanu può partire, così come Tomovic. Per Benalouane, Fiorentina e Leicester litigano per chi deve pagargli lo stipendio e anche Alonso, considerato un pezzo pregiato, sarà la pedina fondamentaleper finanziare il mercato viola. Vale molto, ma guadagna ancora di più. Il caso più spinoso, infine, riguarda Pasqual. Ha il contratto in scadenza a giugno e in caso di permanenza si Sousa chiederà di lasciare il club.