363
Il Milan pareggia 1-1 sul campo della Fiorentina nel quarto anticipo della 25esima giornata di campionato in Serie A, la sesta nel girone di ritorno, dopo Brescia-Napoli, Bologna-Udinese e Spal-Juventus. 

Iachini preferisce ancora Vlahovic all'ex rossonero Cutrone come partner di Chiesa in attacco. Dall'altra parte Pioli (ex a sua volta) conferma l'altro ex di turno Rebic in appoggio a Ibrahimovic. Al centro della difesa Gabbia affianca capitan Romagnoli. Arbitra Calvarese. 

Che annulla un gol a Ibrahimovic per fallo di mano. Nella ripresa il solito Rebic sblocca il risultato a favore del Milan. Sotto di una rete, i viola restano in dieci uomini per l'espulsione di Dalbert. Iachini si gioca la carta Cutrone, che si guadagna il rigore del pareggio trasformato da Pulgar