Commenta per primo
Dopo la vittoria sul Palermo, a Sky parla Vincenzo Montella, tecnico della Fiorentina: "Toni? Dobbiamo fare valutazioni nell'immediato e in prospettiva. Toni ci ha dato più di quello che ci saremmo aspettati, avremo tempo di parlare della sua posizione. La Champions? Vincere le partite è sempre difficile, se loro vinceranno stasera saranno stati bravi, se no vedremo all'ultima giornata. Se dovessimo andarci noi invece chiederemo al Milan di prestarci la maglia... Io come Ferguson? Il ruolo in Italia è diverso. Sicuramente resterò qui l'anno prossimo e poi vedremo. Il gap con le squadre che hanno pià budget è difficile da colmare, negli ultimi anni solo Roma e Lazio hanno rotto il dominio di Inter, Milan e Juve. Cerci sarebbe adatto al 4-3-3, ora che siamo in Europa avremo tante gare ravvicinate e numericamente serviranno più giocatori in quel ruolo. Mercato se andiamo in Champions? Speriamo di farlo anche se sarà solo Europa League".