Commenta per primo

Vincenzo Montella festeggia per il ritorno alla vittoria della sua Fiorentina: “Oggi è una giornata favorevole, siamo ancora lì nonostante quello che abbiamo fatto nell’ultimo mese. Segno che avevamo fatto molto bene nei mesi precedenti. Pizarro? Ci dà anche sicurezza, è un giocatore sul quale la squadra si appoggia, anche quando non è in condizione come oggi. Ero titubante sul fatto di prenderlo o meno quest’estate, perché tutti tendono a ripararsi in lui quando c’è in campo e quando non c’è soffri molto la sua assenza. C’è un progetto a lunga scadenza, il mercato di gennaio è stato basato su giocatori di prospettiva, compreso Rossi che ancora non ho visto perché è in America a fare riabilitazione. Era difficile migliorare questa squadra che già era forte. Cuadrado può fare molto di più, anche se emoziona e fa cose spettacolari in campo”. Sul ritorno di Viviano: “Ha dato sicurezza, doveva essere lui il numero uno, l’ho visto visibilmente in difficoltà dopo la Roma e per questo gli ho dato un periodo di riposo”.