Commenta per primo
Il Corriere dello Sport sottolinea la strana scelta dell'allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella di rinunciare per 70' con l'Inter a un centravanti puro, nella speranza di sorprendere Mazzarri. Scelta bocciata dalle evidenze, visto che sull'1-2 il tecnico viola è stato costretto a inserire prima Gomez e poi Matri.