Commenta per primo

Le parole di Vincenzo Montella in sala stampa dopo la vittoria contro il Genoa per 3-2: “Partita strana? La Fiorentina ha avuto sempre voglia di rialzarsi e reagire. Abbiamo avuto ritmo e cercato ampiezza: potevamo anche chiudere la partita, alle volte sembra che la squadra voglia entrare in porta col pallone. Loro sono stati bravi coi saltatori che sono un’arma che usano bene. Siamo migliorati dal punto di vista della concretezza. Nostri errori? Devo rivedere la gara ma credo che dobbiamo essere più concreti e risoluti. Gli assenti delle Nazionali? Si sa che funziona così, ce li hanno anche gli altri. Sono contento di avere giocatori così. Mati Fernandez? E’ entrato con personalità, ci darà soddisfazioni di sicuro. Pasqual? Sta avendo continuità di rendimento non lo scopriamo ora. Se andrà in Nazionale lo deciderà da solo Prandelli che lo conosce meglio di me. Il giallo di Borja è stato voluto? Non lo so, andrebbe chiesto a lui… La posizione di classifica? Mi auguro di consolidare questa posizione e poi staremo a vedere perchè anche davanti a noi nulla è deciso. Ogni partita che viene è sicuramente quella fondamentale (ride ndr).”