Commenta per primo

Dal ritiro della Nazionale, Riccardo Montolivo parla del suo futuro: "Il mio contratto con la Fiorentina scade nel 2012, ma vediamo cosa succederà nella finestra di gennaio".

Poi il centrocampista della Fiorentina dice la sua sulla crisi economica del Paese e sull'ipotesi di una tassa patrimoniale: "Sono pronto a fare la mia parte e a pagare quello che c'è da pagare. Io credo che la questione vera sia che tutti devono pagare, perchè il problema numero 1 è l'evasione fiscale".