Commenta per primo

Altro che portare male come ha sostenuto De Laurentiis alla vigilia di Fiorentina-Napoli, il viola in realtà allunga la vita. A dimostrazione che la Fiorentina fa bene alla salute, basta guardare questo simpatico nonnino di ben 101 anni compiuti da poco, tesserato ad honorem del club "Grulli Viola".

Si chiama Orlando Moretti, vive a Signa da solo senza badanti in quanto è tuttora autosufficiente. Ha lavorato come operaio fino alla pensione ed ha sempre avuto la passione per il calcio, tanto da essere stato nel consiglio della squadra del Signa.

Non ha avuto figli ma ha tanti nipoti che gli stanno accanto e segue la Fiorentina da sempre, fin dal 1914 quando nacque sotto il nome di Real Florentia. Nonno Orlando guarda tutto il giorno partite di calcio, anche quella dell'anno scorso, su un televisore a schermo piatto e tutti gli anni festeggia il suo compleanno con i parenti più stretti indossando sempre qualcosa di viola. Quando guarda la Fiorentina si arrabbia molto durante le partite perché vuole un gioco in attacco e mai in difesa. E si emoziona ancora di fronte alla maglia di un giocatore, soprattutto se è quella di Montolivo.