Il difensore della Fiorentina, German Pezzella, parla a Sky Sport della mancata partecipazione alla prossima Europa League dopo la sentenza del Tas sul Milan: "Pensavamo di poter giocare l’Europa League, siamo molto delusi ma dobbiamo ripartire più forti di prima. In questo mese dobbiamo prepararci al meglio, oggi eravamo molto delusi dopo che la decisione del Tas aveva ribaltato la sentenza UEFA e il mister ha cercato di trasformare le nostre emozioni. Fascia da capitano? Sento una grande responsabilità, per me è un onore indossare questa fascia e rappresentare questi colori e la città di Firenze. Dopo quello che è successo ancora di più. L’obiettivo è fare meglio della stagione scorsa. Gerson? E' arrivato cinque minuti fa insieme a Noergaard qui all'albergo, sono due grandi giocatori. mi ricordo ancora i due gol che Gerson ha fatto contro di noi al Franchi. Questo è un gruppo di grandi uomini e sicuramente si troveranno molto bene. Anche per lui è molto importante integrarsi subito con il gruppo e tutti insieme cercheremo di iniziare nel miglior modo possibile".