Commenta per primo
Il giocatore della Fiorentina German Alejo Pezzella è stato presentato in conferenza stampa. Arrivato a Firenze in prestito oneroso di €500.000 con diritto di riscatto fissato a dieci milioni di euro, il calciatore ha dichiarato: "Perché ho scelto la Fiorentina? Sono molto contento di essere qui, avevo altre possibilità ma il progetto viola mi è piaciuto. È un club ben organizzato, ha fatto di tutto per mettermi a mio agio. Ha cambiato molti giocatori, ci vorrà un tempo per l'adattamento ma punteremo il più in alto possibile. Consigli di Passarella? È stato il mio Presidente al River Plate, mi ha raccontato delle sue esperienze a Firenze. Mi dava consigli, calcisticamente parlando. Idolo? Amala da piccolo, Sergio Ramos e Bonucci nel presente sono un modello. Grandi attaccanti in Italia? Ad esempio due miei connazionali, Dybala e Higuain. Ma ci sono anche Mertens e Icardi. Gonzalo Rodriguez? So bene quanto fosse amato dai fiorentini, credo che ogni giocatore sia diverso dagli altri, io penso a fare ciò che devo fare io quando il mister me lo chiede. Per alcune cose siamo simili ma, per rispetto nei suoi confronti, non voglio paragonarmi a lui. Darò il meglio quando sarò chiamato in causa. Pioli? Tecnico esigente. Joaquin? Mi ha parlato della sua esperienza a Firenze, ancor prima delle voci di un mio possibile trasferimento".