Commenta per primo

David Pizarro, centrocampista della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa dal ritiro di Moena: "Sono rimasto male come tutti i fiorentini: abbiamo dato tutto e ci tenevo a giocare la Champions. Ancora non ho digerito la situazione, ho reagito d’impulso ma non nei confronti della Fiorentina. Giocare la Champions è diverso da giocare l’Europa League. Le parole del mio procuratore? Non ho mai voluto cambiare squadra e nemmeno guadagnare più soldi. Li avessi voluto sarei andato in Qatar, per venire a Firenze ho rinunciato a soldi. Mi assumo le responsabilità di ciò che uscito".