Commenta per primo
Conoscendo David Pizarro avrà sorriso amaramente alla scoperta che il direttore di gara dell’anticipo pomeridiano di campionato in programma domani alle ore 18 al Mapei stadium di Reggio Emilia per Sassuolo – Fiorentina sarà il signor Doveri della sezione di Roma 1. Infatti negli ultimi tre incroci del regista cileno con il direttore di gara nativo di Volterra, per ben tre volte Pizarro è stato ammonito. Clamorose le proteste del Pek in un Fiorentina – Catania della stagione 2012-2013, rimasta celebre per i quattordici cartellini gialli accumulati dall’ex anche di Roma, Udinese e Manchester City in 30 gare disputate. Infatti  in quella sfida agli etnei Pizarro aggredì verbalmente Doveri reo di non tutelarlo nei numerosi colpi da lui subiti ma anzi di aver estratto il cartellino giallo al primo fallo commesso. La giacchetta nera classe ’77 non arbitra la Fiorentina dal 2 dicembre 2013, sfida casalinga contro il Verona, in cui Pizarro non scese in campo per un infortunio rimediato durante il riscaldamento.