Commenta per primo
Dopo i suoi complimenti nei confronti della Fiorentina (“Gioca il calcio più bello d’Italia ndr.), Josè Mauri è diventato da alcuni giorni un obiettivo concreto del club gigliato. Infatti il d.s. viola Daniele Pradè sta insistendo con il procuratore del talentuoso centrocampista argentino per sondarne la disponibilità ad un trasferimento in vista della prossima stagione alla corte del tecnico portoghese Paulo Sousa. Josè Mauri, come tutti i giocatori del Parma, è in regime di svincolo, e visto anche i buoni uffici fra il giocatore e proprio Pradè, che dopo le parole al miele del giocatore per Pasqual e compagni, si intrattennero a parlare anche del futuro del classe ’96 di Realico, l’opzione Fiorentina potrebbe seriamente decollare nelle prossime ore.