1

Nella tarda serata di ieri, dopo l'amichevole persa dalla Fiorentina per 3-0 contro lo Sporting Lisbona, ha parlato Daniele Pradè, ds viola: "Abbiamo dieci giorni di tempo per rimettere a posto la testa. Altre amichevoli? Non ne abbiamo bisogno, ora dobbiamo lavorare solo sulla parte mentale. Forse il ritiro è stato troppo lungo, ma è un lavoro che ripagherà col tempo. Julio Cesar? Non è un ipotesi percorribile. Ljajic? Sono situazioni che si risolvono in due minuti".