Commenta per primo

L'ultimo in ordine di tempo è stato Saverio Madrigali, espulso a metà primo tempo della sfida di sabato scorso vinta dai giovani viola sul Catania. La Fiorentina Primavera però è in pieno allarme rosso perchè se è vero che ha collezionato tre successi nelle prime quattro giornate di campionato, ha anche rimediato due cartellini rossi consecutivi: a precedere il centrale difensivo pisano era stato la settimana prima Fazzi all'8' del secondo tempo nella sfida contro il Trapani. Ed i responsabili del settore giovanile viola si sono fatti sentire in settimana nei confronti del gruppo guidato da Leonardo Semplici perchè oltre ai risultati, in particolare alla Primavera gigliata è richiesto un comportamento adeguato durante la partita, con i due cartellini consecutivi in due settimane che hanno macchiato dal punto di vista disciplinare la fedina della squadra capitanata da Leonardo Capezzi. Sono in arrivo multe salate per i giocatori cui sara' mostrato il rosso in partita, ed esclusioni future da allenamenti con la prima squadra. Nel frattempo proprio la Primavera dovra' rinunciare a Madrigali in vista della gara di sabato prossimo in Campania contro lo Juve Stabia.