Commenta per primo
La Fiorentina Primavera guidata da mister Federico Guidi ha vinto ieri sera la seconda edizione ‘Brunetto Vannacci’ che ha visto scendere in campo sul terreno di gioco dello stadio ‘Le Due Strade’, oltre alla formazione gigliata anche le squadre Primavera di Lucchese e Prato. Nel primo match proprio i rossoneri toscani hanno sconfitto ai calci di rigore i biancoazzurri pratesi, con quest’ultimi che poi hanno perso uno a zero contro i giovani viola. A sua volta la Fiorentina Primavera non è andata oltre lo zero a zero con la Lucchese, nell’ultima sfida del triangolare, che però ha fatto aggiudicare il trofeo ad Andy Bangu e compagni in virtu’ dell’unica rete su azione messa a segno nei tre match disputatesi sui 45’. ‘Sono soddisfatto della prova offerta nel triangolare perché cercavo risposte e verifiche soprattutto da quella parte di squadra che utilizzo di meno e che essendo molto indietro nell’eta’ rispetto agli altri, ha bisogno di darmi piu’segnali – ha raccontato a fine gara mister Guidi – Sono stati gli ultimi dieci giorni di lavoro molto positivi, in cui in tutti gli impegni che abbiamo affrontato, dall’amichevole contro il Porta Romana, a soprattutto la sfida contro il Pune di domenica scorsa, abbiamo sempre messo impegno e permessomi di ruotare la rosa a mia disposizione’. Prossimo impegno per la Fiorentina, in campionato, sabato prossimo, sempre al campo delle ‘Due Strade’, contro il Parma, con fischio di inizio alle ore 14:30 per la seconda gara del girone d’andata del campionato Primavera.