10
Il Milan potrebbe sfruttare il momento di sbandamento in casa Fiorentina dovuto all’esonero di Vincenzo Montella, all’ancora mancata ufficializzazione del suo sostituto, ma soprattutto al forte malumore di larga parte dello spogliatoio gigliato per questa scelta che non è piaciuta affatto a tanti giocatori viola che hanno già contattato i rispettivi procuratori per chiedere la cessione e quindi la partenza da Firenze. E’ avvenuto così già lunedì sera per Joaquin ed Alonso ma anche Stefan Savic ha sentito il proprio agente chiedendo di sondare eventuali alternative al club guidato dalla famiglia Della Valle. Ed ecco che così sul centrale difensivo montenegrino si è fiondato il Milan che ha presentato un’offerta di un quadriennale all’ex del Manchester City, contando sul pressing di quest’ultimo per liberarsi dalla Fiorentina. Savic, molto legato a Montella, ha anche contattato l’ex fresco tecnico gigliato per mostrargli solidarietà e vicinanza dopo l’esonero da parte dei vertici della società viola.