3
L'esperienza alla Fiorentina non sta piacendo a Ianis Hagi, che dal ritiro della Romania Under 21 spiega a ProSport: "Sono molto deluso perché mi sono allenato bene e ho avuto progressi riconosciuti da tutti: pensavo di poter giocare ma niente da fare. Dicevano che in estate sarei potuto andarmene in prestito ma la verità è che nessuno me ne ha parlato. Il calcio comunque è così, questi brutti momenti si superano continuando a lavorare. Vedremo presto come sarà il mio futuro".