Commenta per primo
Jovic-Fiorentina, il matrimonio si farà. Sembra ormai in dirittura d’arrivo la trattativa che porta l’attaccante del Real Madrid Luka Jovic alla corte di Vincenzo Italiano: il serbo è stato ideato dal tecnico come profilo ideale per il suo gioco. Grazie alla mediazione di Fali Ramadani, allo stesso tempo agente del giocatore e del tecnico gigliato, il ragazzo ha ormai preso la sua scelta: vuole solo la Fiorentina. La necessità di giocare per farsi trovare pronto in vista del Mondiale e la voglia di rilanciarsi dopo anni di niente hanno influito tanto nella scelta. Adesso la palla passa alle due società
 
I Blancos, secondo quanto riportato quest’oggi da il Corriere dello Sport, ha ribadito la sua massima apertura alla trattativa con i viola. Inizialmente hanno provato ad inserire l’obbligo di riscatto, fissato ad una cifra attorno ai 30 milioni, incassando il secco rifiuto della Fiorentina. A questo punto resta quindi una sola via percorribile, in controtendenza con quanto accordato la scorsa estate per l’arrivo di Alvaro Odriozola: arriverà in prestito secco con i viola che adesso  dovranno farsi carico di almeno il 50% dello suo stipendio di 6 milioni. I Club sono a lavoro per curare gli ultimi particolari e la sensazione è che entro il fine settimana Jovic sarà a Firenze.