30
Patrick Cutrone, che ieri ha conquistato il rigore per la Fiorentina contro il Milan, si è trovato di colpo in mezzo ad una bufera social impensabile e veramente vergognosa. Dopo i tanti commenti offensivi sotto i suoi posto, lo stesso giocatore ha pubblicato nelle storie un messaggio di un utente, che ha scritto "Astori morto male, Cutrone lo deve raggiungere al più presto infame bastardo". Il giocatore viola ha commentato "Al peggio non c'è limite...senza parole", ed effettivamente ci sono poche parole per descrivere una cattiveria così gratuita e offensiva, oltre che di pessimo gusto.