Commenta per primo
La Nazione in edicola oggi scrive di Dusan Vlahovic in questa doppia veste per la Fiorentina, che nel 2018 ha pagato un milione e mezzo per assicurarselo e che la scorsa estate lo ha trattenuto anche a fronte di offerte molto interessanti: la Roma aveva messo sul piatto più di 30 milioni, con una formula in stile-Chiesa. Vlahovic deve moltissimo a Firenze, ma la sua dimensione sta crescendo e le opportunità si moltiplicano, per cui rinnovare avrebbe una forte carica simbolica. La trattativa non è facile, non solo dal punto di vista economico: a Dusan va offerto un progetto capace di farlo crescere anche sotto il profilo delle vittorie. Più soldi e più ambizioni, in sintesi. Rocco Commisso giocherà un ruolo fondamentale, al suo rientro in Italia, in questa partita.