1
'Non posso negarlo, a gennaio volevo andare via perchè trovavo poco spazio in squadra, pur sentendo la fiducia del mister e della società. Non si sono concretizzate alcune opportunità ed adesso sono felice di essere rimasto ed aver contribuito stasera alla vittoria della Fiorentina. Faro' il massimo da qui a fine stagione per giocare sempre di piu' perchè per un giovane come me non trovare spazio è molto dura'. Così il centrocampista Rafael Wolski al termine dell'anticipo del campionato di serie A andato in scena stasera a Firenze fra Fiorentina ed Atalanta.